Svantaggi delle opzioni reali,

Il lavoro si apre con una parte introduttiva in cui si definisce cosa sia effettivamente un investimento per un operatore economico.

svantaggi delle opzioni reali

Nel secondo capitolo si introduce la teoria delle opzioni reali. Si espongono i concetti di opzione inizialmente nei mercati dei titoli finanziari per poi mostrare la rispondenza nei mercati reali.

svantaggi delle opzioni reali

Dopo aver definito i concetti di sottostante, valore di opzione e prezzo di esercizio si introduce un metodo valutativo della variabile sottostante per la quantificazione del valore di opzione. Nel terzo capitolo si costruisce un modello di un mercato duopolista. Alla luce della teoria dei giochi si mostra che il punto di equilibrio del mercato in caso di scelte simultanee è un equilibrio di Nash.

svantaggi delle opzioni reali

Si nota a questo punto il sorgere di valori di opzioni derivanti dalla svantaggi delle opzioni reali di differire un progetto di investimento nel tempo, per acquisire le informazioni circa la realizzazione della variabile sottoposta a shock. Si procede poi ad una analisi delle interazioni tra le variabili, si definiscono i ruoli dei soggetti interessati in relazione alle scelte di investimento e si studiano i comportamenti tenuti dagli operatori in funzione del ruolo ricoperto dagli stessi.

svantaggi delle opzioni reali

Nel quarto capitolo si procede ad una applicazione di tutte le teorie esposte ad un caso reale. Si analizzano a quel punto le interrelazioni tra i valori stimati, e si confrontano con quelli attesi dai modelli teorici.

Informazioni tesi.

svantaggi delle opzioni reali

materiali