Regolamenti di opzione

4AIM SICAF: approvati i termini dell’aumento di capitale in opzione

I Warrant saranno messi a disposizione degli aventi diritto, in regime di dematerializzazione, tramite gli intermediari aderenti al sistema di gestione accentrata presso Monte Titoli S.

30. LA PATOLOGIA DELL'ATTO AMMINISTRATIVO

I diritti di assegnazione dei Warrant sono rappresentati dalla cedola n. Il Consiglio di Amministrazione ha, inoltre, approvato di emettere fino a un massimo n.

regolamenti di opzione

I massimi n. Il Consiglio di Amministrazione ha determinato di emettere sino a un massimo di n.

regolamenti di opzione

Alle Nuove Azioni Ordinarie saranno abbinati gratuitamente i relativi Warrant nel rapporto 1 Warrant ogni azione sottoscritta. I diritti di opzione per la sottoscrizione delle azioni di nuova emissione verranno messi a disposizione degli aventi diritto tramite Monte Titoli S.

regolamenti di opzione

La data di stacco dei relativi diritti di opzione è il 21 regolamenti di opzione I diritti di opzione sono rappresentati dalla cedola n. Gli stessi diritti di opzione saranno negoziabili su AIM Italia dal 21 settembre e il 5 ottobre compresi.

regolamenti di opzione

Il mercato AIM Italia ha registrato una continua e costante crescita negli ultimi anni e rappresenta per le imprese italiane, e in particolare per le PMI, uno strumento per raccogliere le risorse finanziarie necessarie per supportare la regolamenti di opzione e consolidare il loro posizionamento di mercato.

Nel corso degli ultimi 3 anni sono state ammesse alle negoziazioni su AIM Italia n.

regolamenti di opzione

Gli intermediari saranno tenuti a dare le relative istruzioni a Monte Titoli entro le ore del 9 ottobre Pertanto, ciascun sottoscrittore dovrà presentare apposita richiesta di sottoscrizione con le modalità e nel termine che il suo intermediario depositario gli avrà comunicato per assicurare il rispetto del termine di cui sopra. Il Consiglio di Amministrazione ha, inoltre, conferito ogni più ampio potere al Presidente e Amministratore Delegato Giovanni Natali ogni più ampio potere per apportare le necessarie modifiche al Periodo di Offerta al fine di adeguarlo ad eventuali nuove previsioni legislative che dovessero entrare in vigore entro la data di inizio del Periodo di Offerta.

GD — www.

regolamenti di opzione

materiali