Chi ha inventato il bitcoin

chi ha inventato il bitcoin

Sulla sua identità negli anni sono state fatte diverse congetture, qualche giornale ha anche tentato lo scoop, per poi ritrattare.

chi ha inventato il bitcoin

A oggi le ipotesi più probabili sono 3 o 4. Il secondo grande sospettato è Nick Szabo, già inventore del Bit Gold, la cryptovaluta che ha ispirato il Bitcoin.

A che serve? Cerchiamo di fare chiarezza. Prima di tutto è una moneta. A gennaio ci volevano circa 1. A inizio bastavano 5 dollari.

Eppure stranamente il libro bianco di Bitcon fa riferimento a vari progetti, ma non al Bit Gold di szabo, che è il precedente più simile.

Mistero risolto, dunque? Eh no.

Ha prodotto alcune prove e convinto media importanti di essere lui il padre dei Bitcoin. Craig Wright aveva dimostrato crittograficamente di avere le chiavi di Satoshi, le sue mail sembravano attestare il suo coinvolgimento, i suoi articoli scientifici erano basati sulla tecnologia blockchain, e lui stesso ha preso parte per un anno intero a un piano industriale per rivelare tutto questo.

chi ha inventato il bitcoin

Finney, Szabo, Wright: uno solo di loro o tutti e tre. Oggi possiamo dire con un certo margine di certezza che il cerchio attorno a Satoshi si stringa attorno a questi tre nomi.

chi ha inventato il bitcoin

E non è solo questione di svelare uno pseudonimo, come per la scrittrice Elena Ferrante o lo street artist Banksy. Leggi anche.

chi ha inventato il bitcoin

materiali